DETTAGLI GARA - ID 101

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi per partecipare

Stazione appaltanteProvincia di Brindisi
Ente committenteComune di Mesagne
ProceduraAperta
CriterioQualità Prezzo
OggettoServizi Tecnici
Appalto per l'affidamento del servizio di “Direzione dei lavori, coordinatore della sicurezza in fase di esecuzione e direzione di cantiere, per l’esecuzione dei lavori di  ristrutturazione ed il recupero funzionale della ex scuola “Marconi” da destinare a centro diurno integrato di cui all’art. 60-ter del regolamento regionale n. 4/2007 e ss.mm.ii”, nel Comune di Mesagne.
 
CIG74724561C4
CUPJ81E15001620002
Totale appalto€ 59.121,85
Data pubblicazione01/06/2018 Termine accesso agli attiLunedi - 18 Giugno 2018 - 12:00
Scadenza presentazione offerteMercoledi - 20 Giugno 2018 - 14:00 Apertura delle offerteVenerdi - 22 Giugno 2018 - 09:30
Categorie
  • 71 - Servizi architettonici, di costruzione, ingegneria e ispezione
Breve descrizioneL’appalto ha per oggetto l’affidamento dei servizi di architettura e ingegneria, per l’espletamento della direzione lavori con la costituzione di un Ufficio della Direzione Lavori, del coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione dei lavori. In particolare, secondo quanto specificatamente previsto dall’art. 101 del D.Lgs n. 50/2016, è previsto l’affidamento dei seguenti servizi e delle seguenti figure professionali:
  • Direttore dei lavori, con l'ufficio di direzione lavori.
Esso è preposto al controllo tecnico, contabile e amministrativo dell'esecuzione dell'intervento affinché i lavori siano eseguiti a regola d'arte e svolge la propria attività secondo quanto disposto dall’art. 101 comma 3 del Codice e dal presente capitolato.
  • Assistente con funzioni di direttore operativo
Egli collabora con il direttore dei lavori nel verificare che le lavorazioni di singole parti dei lavori da realizzare siano eseguite regolarmente e nell'osservanza delle clausole contrattuali e svolge la propria attività secondo quanto disposto dall’art. 101 comma 4 del Codice e dal presente capitolato.
  • Coordinatore della Sicurezza in fase di esecuzione

Per l’espletamento dell’incarico si applica l'articolo 92 comma 1 del decreto legislativo n. 81 del 2008

Struttura proponenteServizio Lavori Pubblici
Responsabile del servizioDott. Ing. Cosimo Claudio PerrucciResponsabile del procedimentoPerrucci Cosimo Claudio
Allegati
XML Richiesta DGUE
File pdf Relazione tecnico-illustrativa del servizio - 443.69 kB
05/03/2018 13:55
File pdf Schema di contratto - 124.69 kB
05/03/2018 13:55
File pdf Determina a contrarre - 238.60 kB
05/03/2018 13:55
File pdf Indicazioni e disposizioni per la stesura dei documenti inerenti alla sicurezza di cui all'articolo 26, comma 3, del decreto legislativo n. 81 del 2008 (DUVRI) - 5.46 MB
05/03/2018 13:59
File pdf Prospetto economico degli oneri complessivi necessari per l'acquisizione dei servizi - 238.60 kB
05/03/2018 13:59
File rar Elaborati integrativi - 187.04 MB
05/03/2018 13:59
File pdf Capitolato Speciale Descrittivo e Prestazionale - 443.69 kB
05/03/2018 14:02
File pdf determina-n-808-del-03-05-2018-signed - 163.77 kB
03/05/2018 12:44
File pdf determina-n-995-del-29-05-2018-signed - 644.08 kB
29/05/2018 13:14
File pdf det-415-2018 - 27.10 MB
01/06/2018 13:51
File pdf bando-dl-mesagne - 2.82 MB
01/06/2018 13:52
File pdf disciplinare-dl-mesagne - 22.10 MB
01/06/2018 13:52
File zip allegati-disciplinare - 21.65 kB
01/06/2018 13:55

Chiarimenti

  1. 08/06/2018 13:56 - Al punto 3.1.1 del disciplinare tra i requisiti di idoneità professionale è richiesto "iscrizione all'ordine dei geologi per redazione perizia geologica" prestazione che non sembra richiesta tra quelle oggetto di affidamento.
    Si prega di chiarire e confermare se è richiesto il geologo.

     



    Poichè per l'espeltamento della prestazione professionale in appalto non è prevista alcuna redazione di relazione geologica, non è richiesto alcun requisito d'iscrizione all'ordine dei geologi.
    Quanto riportato al punto 3.1.1 - lett. a) del disciplinare di gara, trattasi di mero refuso dattilografico.
     
    13/06/2018 12:02
  2. 17/06/2018 18:50 - Al punto 3.1.1 del disciplinare tra i requisiti di idoneità professionale è richiesto "iscrizione all'ordine degli architetti per interventi su beni vincolati ai sensi della parte IIdel Decreto Legislativo 42/2004", tale edificio però non risulta essere vincolato dai Beni Monumentali e tale prestazione non sembra richiesta tra quelle oggetto di affidamento.
    Si prega di chiarire e confermare se è richiesta la presenza di un architetto.
    Al punto 4.1.1 del disciplinare si chiede la redazione di un elaborato contenente la documentazione grafica "Critetio Qualitativo 1", si chiede di specificare di quanti elaborati e di che formati deve essere composto tale documento.

    Si ringrazia.


    Come previsto dal disciplinare di gara al punto 3.1.1., ai fini della dimostrazione del requisito relativo all'idoneità professionale è richiesta l'iscrizione all’Ordine degli Ingegneri oppure all'Ordine degli Architetti e, qualora interventi in appalto su beni vincolati,  in ogni caso, iscrizione all'ordine degli architetti.
    Poichè l'immobile interessato dai lavori non risulta essere vincolato, ai fini della partecipazione all'appalto in parola non è richiesta l'esclusiva iscrizione all'ordine degli architetti.
    Per quanto riguarda la dimostrazione dell'elemento qualitativo 1, poichè tale elemento riguarda l'esplicazione dei servizi svolti ritenuti significativi dal concorrente, il contenuto del reltivo elemento è lasciato all'autonomia dell'offerente.
    18/06/2018 10:30
TuttoGare

Norme tecniche di utilizzo | Policy Privacy | Help Desk 895 500 0024 - Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Provincia di Brindisi

Via De Leo 3 - Brindisi (BR)
Tel. 0831 565111 - Email: sua@provincia.brindisi.it - PEC: sua@pec.provincia.brindisi.it -