Gara - ID 7

Stato: Aggiudicazione definitiva


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante Comune di Ostuni
ProceduraAperta
CriterioMinor prezzo
OggettoLavori
Lavori per la  realizzazione di nuovi interventi per la riqualificazione di Via Silletti
CIG6730659B81
CUPF19J16000000004
Totale appalto€ 196.819,43
Data pubblicazione 24/06/2016 Termine richieste chiarimenti Lunedi - 11 Luglio 2016 - 14:00
Scadenza presentazione offerteMartedi - 12 Luglio 2016 - 14:00 Apertura delle offerteMercoledi - 13 Luglio 2016 - 09:00
Categorie merceologiche
  • 4523314 - Lavori stradali
DescrizioneLavori per la  realizzazione di nuovi interventi per la riqualificazione di Via Silletti
Struttura proponente Ufficio Tecnico - Settore LL.PP. Comune di Ostuni
Responsabile del servizio ing. Roberto Melpignano Responsabile del procedimento ing. Roberto Melpignano
Allegati
File doc istanza partecipazione - 554.50 kB
23/06/2016 17:37
File doc dichiarazione possesso requisiti di qualificazione - 32.00 kB
23/06/2016 17:37
File doc dichiarazione sopralluogo e subappalto - 556.00 kB
23/06/2016 17:37
File doc dichiarazione possesso requisiti generali - 47.50 kB
23/06/2016 17:37
File pdf Codice Etico - 108.31 kB
23/06/2016 17:37
File zip parte2 - 1.02 MB
23/06/2016 17:37
File zip parte1 - 2.16 MB
23/06/2016 17:37
File zip Relazioni - 16.54 MB
23/06/2016 17:37
File zip tavole - 11.91 MB
23/06/2016 17:37
File pdf Bando Via Silletti - 335.29 kB
24/06/2016 13:14
File pdf Disciplinare Via Silletti - 2.41 MB
24/06/2016 13:14
File doc dichiarazione protocollo legalita - 548.50 kB
24/06/2016 13:15
File pdf Determina 653-2016 - 695.22 kB
14/09/2016 10:52

Aggiudicazione definitiva - 653 \12/09/2016

Calcolo offerte anomale: Ai sensi dell'art. 97 c.2 lett. D del D.Lgs. 50/2016 - Soglia di anomalia individuata: 23.323

BGNGFR66M06B180W

B.G. COSTRUZIONI DI BAGNATO -

Partecipanti

03000660732

MAGAZZILE ROCCO ANTONIO S.R.L. -

03071000750

LEZZI S.U.R.L. -

BGNLGU41S29L484Y

BAGNATO LUIGI -

04319720753

SOL.EDIL GROUP S.R.L. -

02136220759

GIANNOCCARO COSTRUZIONI STRADALI SAS -

00236430757

NUZZACI STRADE - S.R.L. -

03915740751

CARANGELO QUINTINO ROCCO COSTRUZIONI SRLU -

01696580768

gi.ca.ro. eredi cudemo srl -

00704540731

S.I.A.M. SUD s.r.l. Unipersonale -

01938410758

Società a Responsabilità -

02444660738

ITALIASCAVI ED ECOLOGIA S.R.L. -

01767350745

EDIL.PRO. SRL -

05982270729

NORBA SCAVI E RICICLO S.R.L. -

02278850595

ACOS S.R.L. -

07540150724

EFFAR S.r.l. -

01732740764

CGM S.R.L. -

PGNNDR84B25L328N

Generaledil di Pignataro Andrea -

06559050726

EDILBAT SRL -

03238710614

Giemme s.a.s. di Maggiarosa Gianna e c. -

VNINZR58H28H798Y

EDIL TECNOCOSTRUZIONI 2008 di Iovine Nazaro -

01936970753

GUGLIELMO COSTRUZIONI SRL -

01863640759

F.lli Panarese S.n.c. di Panarese Giuseppe, Salvatore e Antonio -

10523531001

ROMA EDIL APPALTI S.r.l. unipersonale -

03405380753

INGROSSO COSTRUZIONI S.A.S. DI GRANDE ROSANNA -

DPSPTL52E02C334U

Impresa DE PASCALI PANTALEO -

PNRLGU49B07L711E

Panarese Luigi -

07052410722

SO.GE.AP S.R.L. -

02926790730

LAST S.R.L. -

PLLLGU38M22A425Y

Pellè Luigi -

03962830711

HR COSTRUZIONI PUBBLICHE SRL -

02418330748

AYROLDI ANGELO SRL -

PLLNTN52H02E506X

PELLE' ANTONIO -

05670060721

GIESSE Impianti S.r.l. -

02513990420

CO.PRO.L.A. -

04759280656

P.G.M. COSTRUZIONI SRL UNIPERSONALE -

02064160746

R.A. COSTRUZIONI S.R.L. -

04241520750

LA STRADA SRL -

04938010727

G. Scavi S.r.l. -

04323830754

ANACLETO LONGO S.R.L. -

02935240735

RELMEF IMPIANTI S.R.L. -

01687690741

SCAVI CALO' SRL -

01904010749

AMG COSTRUZIONI SRL -

06495790724

DIELLE COSTRUZIONI SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA -

GLLCSM61C26G187V

GALLONE COSIMO -

04098650619

L.A.V. COSTRUZIONI s.r.l.s. -

06278930729

Condotte Strade Società a Responsabilità Limitata -

06562950722

EDIM S.R.L. -

03273320634

SOCIETA' COOPERATIVA A. R. L. -

GLLMRZ65P21C424S

ASFALTI E CONDOTTE DI MAURIZIO GALLONE -

01158520757

Ditta Individuale VETRANO SALVATORE -

06728740728

COMES srl -

02546130739

GEOSCAR SRL -

BGNGFR66M06B180W

B.G. COSTRUZIONI DI BAGNATO -

02285280737

Castelli S.r.l. -

02497330734

NUOVA GEOJONICA S.N.C. DEI F.LLI GRECO PIETRO LUCIANO E COSIMO -

PCCNLR50C27B809S

S.E.M.E.S. SRL -

CLAGPP86D23L049P

CALO' GIUSEPPE -

02383860745

Antaga Società Cooperativa -

01823540735

G.R.L. CAVE E CONGLOMERATI S.R.L. -

GLLPTR63H30C424H

Gallone Pietro -

02838140735

CAROLI PIETRO COSTRUZIONI SRL -

02821320732

MARTELLONE S.r.l. -

07045260721

EDIL TER S.R.L. DEL GEOM. CATALDO TERRONE -

00471900738

C.B.M.C. S.R.L. -

05024680729

EFFE EMME COSTRUZIONI S.R.L. -

CRBGPP59H07E986U

CARBOTTI GIUSEPPE -

06710120723

MASELLIS S.U.R.L. !! -

LNTLGU53H10A669Y

IMPRESA EDILE LIONETTI LUIGI -

06305750728

Edil Togen di Gentile Pietro S.r.l. -

05862920724

EDILMAR DI MARINELLIS.R.L. -

SMNSVT72P19I119J

Impresa SIMONE SALVATORE -

02104910795

EUROSTRADE SRL UNIPERSONALE -

03075610794

SGROMO COSTRUZIONI S.R.L. -

01075420776

TREZZA SRL -

CPRGFR60M27L049X

IMPRESA INDIVIDUALE CAPRIULO GIANFRANCO -

06624180722

COSTRUZIONI PAMA S.R.L. -

CRNMMM81E21E882V

Carone Scavi di Carone Mimmo -

04498970757

SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA -

Seggio di gara

Nome Ruolo CV
Ingletti Vito Organo Monocratico
Pugliese Camillo Segretario

Avvisi di gara

14/09/2016Pubblicazione Esito - Procedura Aperta: Lavori per la  realizzazione di nuovi interventi per la riqualificazione di Via Silletti
Si comunica che è stato pubblicato l'esito per la gara in oggetto...
14/09/2016Pubblicazione Esito - Procedura Aperta: Lavori per la  realizzazione di nuovi interventi per la riqualificazione di Via Silletti
Si comunica che è stato pubblicato l'esito per la gara in oggetto...
20/07/2016procedura aperta per l’affidamento dei “Lavori per la realizzazione di nuovi interventi per la riqualificazione di Via Silletti” CUP: F19J16000000004 - CIG: 6730659B81.
Si comunica che le operazioni di gara, connessi alla verifica della documentazione amministrativa, sono state terminati in data 20 luglio. Poiché sono state ammessi n. 4 concorrenti a soccorso istruttorio, e assegnato agli stessi il termine pere...
20/07/2016Modifica date di apertura della busta Busta B - Offerta economica della procedura Aperta: Lavori per la  realizzazione di nuovi interventi per la riqualificazione di Via Silletti
Si comunica che l'apertura della busta Busta B - Offerta economica per la procedura in oggetto avverra in data Lunedi - 01 Agosto 2016 - 09:00...
19/07/2016Procedura aperta per l’affidamento dei “Lavori per la realizzazione di nuovi interventi per la riqualificazione di Via Silletti” CUP: F19J16000000004 - CIG: 6730659B81.
Si comunica che le operazioni di gara, connesse all'apertura della busta contenente la documentazione amministrativa, sospese oggi alle ore 17,45, riprenderanno domani, sempre in seduta pubblica, alle ore 9,00....
12/07/2016Procedura aperta per l’affidamento dei “Lavori per la realizzazione di nuovi interventi per la riqualificazione di Via Silletti” CUP: F19J16000000004 - CIG: 6730659B81.
Si comunica che, a causa sopraggiunti e non rinviabili urgenti impegni istituzionali dell'organo deputato all'espletamento della procedura di gara di cui trattasi, le relative operazioni di gara sono rinviate al 19 lu...

Chiarimenti

  1. 27/06/2016 10:20 - Come si fa a fimare digitalmente l'offerta se questa viene compilata esclusivamente riempendo il modulo a video di questa piattaforma nella sezione "Busta Offerta Economica"? Non sembra ci sia possibilità di inserirla come allegato nella medesima busta. Grazie

    Come previsto dal disciplinare di gara, l’offerta dovrà essere compilata direttamente a sistema, secondo le modalità riportate dal sistema stesso che dal disciplinare di gara ai punti 1.2. e 4.

    Dopo la compilazione dell’offerta, il sistema genererà un file .pdf che dovrà essere firmato digitalmente e caricato dall’operatore economico, secondo le modalità che saranno indicate ed impostate dal programma stesso.

    27/06/2016 12:13
  2. 27/06/2016 10:07 - Salve, il modulo offerta economica deve essere corredato da marca da bollo? In attesa di riscontro, distinti saluti.

    Come previsto al punto 9.1.3. del disciplinare di gara, l’imposta di bollo, sull'offerta economica, dovrà essere assolta in modo virtuale come previsto dall’art. 15, comma 5, del D.P.R. 26 ottobre 1972 n. 642, come da ultimo modificato dall’art. 1, comma 597, della legge 27 dicembre 2013, n. 147 (legge di stabilità 2014). A tal fine si segnala che con risoluzione n.12/E del 3 marzo 2015, l’Agenzia delle Entrate ha specificato che l’imposta di bollo virtuale può essere assolta anche con modello F24. Resta fermo che, qualsiasi modalità prescelta dall’impresa, dovrà essere allegata all’offerta la documentazione a comprova dell’avvenuto versamento.
    27/06/2016 12:14
  3. 27/06/2016 10:14 - Si chiede se, essendo il criterio quello del minor prezzo, ci sarà il sorteggio di una delle 5 ipotesi previste dall'art.97 comma 2.Grazie.

    Come previsto al punto V.3 del bando di gara, lett. d), è prevista l’esclusione automatica dalla gara, ai sensi dell'art. 97, c. 8, del D.Lgs. 50/16, delle offerte che presentano una percentuale di ribasso pari o superiore alla soglia di anomalia individuata ai sensi del comma 2 del citato art. 97; in tal caso, non si applicano i commi 4, 5 e 6 dello stesso art. 97 e fermo restando che la facoltà di esclusione automatica non è esercitabile, quando il numero delle offerte ammesse è inferiore a dieci.
    Per quanto riguarda la procedura prevista per l’individuazione delle offerte anomale, o anormalmente basse, si rimanda a quanto dettagliatamente riportato al punto 6.6. del disciplinare di gara.
     
    27/06/2016 12:33
  4. 28/06/2016 09:19 - Quesito 1
    Il sopralluogo è obbligatorio?
    Viene rilasciato l'attestato di avvenuto sopralluogo e presa Visione? (da allegare nella busta amministrativa)

    Quesito 2
    La ricevuta dell'imposta di bollo viene allegata nella documentazione amministrativa?
     


    Risposta quesito 1: Come previsto dal disciplinare di gara, il concorrente deve allegare nella busta contenente la documentazione amministrativa, fra l’altro, dichiarazione redatta secondo il modello “D” allegato al disciplinare stesso, con la quale dichiara, fra l’altro, di aver esaminato tutti gli elaborati di progetto e i luoghi oggetto dei lavori. Ciò posto, qualora il concorrente intenda effettuare il sopralluogo assistito in sito, trovano applicazione le condizioni e modalità di espletamento del sopralluogo previste al punto 9.4.2. del disciplinare stesso, fermo restando che non è previsto il rilascio, e allegazione fra la documentazione amministrativa richiesta per la partecipazione a gara, di alcuna attestazione di avvenuto espletamento del relativo sopralluogo.
    Per il  sopralluogo assistito, il concorrente dovrà concordare con il responsabile del procedimento (ing. Roberto Melpignano del Comune di Ostuni – tel. 0831.307309), o suo delegato, le modalità di svolgimento del relativo sopralluogo.  

    Risposta quesito 2: Come previsto al punto 9.1.3. del disciplinare di gara, la comprova dell'avvenuto pagamento dell'imposta di bollo deve essere allegata all’offerta economica, quindi contenuta nella busta contenente la stessa. 

     
    30/06/2016 13:12
  5. 28/06/2016 10:37 - Se si partecipa in avvalimento, anche l'impresa ausiliaria deve registrarsi sul portale? Grazie

    In caso di avvallimento, non è obbligatoria la resgistrazione a sistema dell'impresa ausiliaria.
    30/06/2016 13:15
  6. 28/06/2016 13:01 -  
    Con riferimento al punto 9.1.3. (Imposta di bollo) del bando di gara, si  comunica che l’azienda ad oggi non ha mai assolto l’imposta di bollo in modo virtuale;  di conseguenza, non ha posto in essere la procedura di autorizzazione prevista dall'Agenzia delle Entrate, riportata all'art. 15 del D.P.R. 642/1972.
    Pertanto, si chiede conferma circa la possibilità, nel caso di specie, di assolvere l’imposta di bollo virtuale tramite il solo versamento in F24, in tal caso si chiede quale codice tributo utilizzare.


    Per il pagamento dell’imposta di bollo sull’offerta economica, si precisa che, fermo restando quanto previsto al punto 9.1.3. del disciplinare di gara, la stessa può essere assolta anche a mezzo modello F23, da versarsi presso gli sportelli delle banche, Poste Italiane, oppure agenti della riscossione, riportando il codice tributo: 456/T  e nella descrizione: imposta di bollo offerta gara CIG 6730659B81.  
    La scansione della ricevuta di pagamento deve essere inserita nella busta contenente l’offerta.
     
    30/06/2016 13:39
  7. 30/06/2016 08:52 - La garanzia provvisoria richiesta al punto 3.1.1 del bando di gara presentata in forma di fideiussione assicurativa, deve essere rilasciata a favore di SUA Provincia di Brindisi o a favore del Comune di Ostuni?

    Come previsto al punto 3.1.1. del disciplinare di gara, la garanzia provvisoria ex art. 93 D.Lgs. 50/16 dovrà essere costituita a favore di SUA Provincia di Brindisi.
     
     
    30/06/2016 14:00
  8. 29/06/2016 17:39 - Vorremmo sapere se il beneficiario della polizza fidejussoria per la garanzia provvisoria deve essere SUA Provincia di Brindisi oppure il Comune di Ostuni
    Cordiali Saluti..


    Come previsto al punto 3.1.1. del disciplinare di gara, la garanzia provvisoria ex art. 93 D.Lgs. 50/16 dovrà essere costituita a favore di SUA Provincia di Brindisi.
     
     
    30/06/2016 14:01
  9. 29/06/2016 17:54 - Con la presente si formula il seguente quesito:
    Si chiede quel sia l'importo dei lavori da assoggettare a ribasso, in quanto nel bando e nel disciplinare di gara viene riportato quale importo soggetto a ribasso l'importo di Euro 191.819,43 mentre in diversi elaborati progettuali (tra cui l'elenco prezzi ed il capitolato speciale d'appalto) viene riportato quale importo soggetto a ribasso l'importo di Euro 147.544,79 che è depurato del costo della manodopera quantificato in Euro 44.274,65 (che viene indicato come non soggetto a ribasso d'asta).
    Distinti saluti.
     


    Come previsto nel bando e nel disciplinare di gara, l'importo soggetto a ribasso è riportato ai punti 1.a), ovvero di € 191.819,43, comprendente anche il costo previsto per la manodopera, anch'esso soggetto a ribasso.    
    30/06/2016 14:15
  10. 30/06/2016 17:08 - Spett.le Sua, nella compilazione del mod.f23 alla sezione 6 ufficio ente si chiede il codice della stazione appaltante da inserire. Grazie

    Il codice ufficio o ente da inserire nel campo 6 del modello F23 è TUH
    01/07/2016 09:35
  11. 04/07/2016 13:12 - Come trovare le cartelle elettroniche el'offerta elettronica? Poichè è la prima gara alla quale partecipo in questo modo.
    Distinti saluti.


    Il quesito trova ampia ed esauriente risposta nelle prescrizioni contenute nel disciplinare di gara e nelle “Norme tecniche di utilizzo” della piattaforma telematica,  ovvero di funzionamento del sistema di e-procurement di SUA Provincia di Brindisi, visualizzabili all’indirizzo https://www.sua.provincia.brindisi.it/norme_tecniche.php, oppure direttamente nella parte inferiore del portale, ciccando alla voce “Norme tecniche di utilizzo”.  
    Inoltre, per ogni ulteriore chiarimento e/o informazione riguardanti problematiche prettamente tecniche è possibile rivolgersi al servizio offerto di “Help Desk” al numero verde 800 192 750 - attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00.
    05/07/2016 14:42
  12. 05/07/2016 09:50 - Spett.le SUA, con la presente chiediamo:
    -si parla di modulo di offerta economica, ma sul portale non è reperibile.
    E' da intendersi che la ditta partecipante deve compilare una propria dichiarazione?
    -per le dichiarazioni art. 80 DLgs 50/16 dei soggetti muniti di potere di rappresentanza o cessati, non essendoci modelli,
    si devono approntare proprie dichiarazioni?


    Come riportato nel disciplinare di gara (Punto 4 – Offerta), l’offerta economica dovrà essere formulata direttamente, mediante compilazione a video degli appositi spazi nei moduli messi a disposizione dal sistema. Una volta completata e salvata, il file generato dovrà essere firmato digitalmente dal concorrente e caricato a sistema, secondo le modalità previste dalle norme tecniche di utilizzo del sistema stesso.
    Per quanto riguarda le dichiarazioni da fornire ex art. 80 del D.Lgs. 50/16, le stesse dovranno essere fornite utilizzando gli appositi modelli caricati a sistema, anche in formato editabile.
     
    05/07/2016 14:57
  13. 04/07/2016 12:14 - Buongiorno, siccome il nostro garante non rilascia fidejussioni con firma digitale, secondo il punto 3.1.1. lettera d) possiamo caricare sulla Piattaforma una copia scansionata per immagine della fidejussione cartacea. Inoltre l'originale cartaceo con firma olografa del garante deve essere recapitata mediante PEC a sua@pec.provincia.brindisi.it. Gentilmente vorremmo sapere che si intende per originale cartaceo con firma olografa. Sarebbe una copia scansionata della stessa fidejussione completa della firma di pugno del garante? Altrimenti come si invia tramite PEC un originale cartaceo???

    La fideiussione richiesta può essere anche presenta sottoscritta con firma olografa dal dichiarante e corredata da fotocopia del documento di riconoscimento del dichiarante stesso.
    Questa, una volta digitalizzata (in file .pdf), dovrà essere successivamente firmata digitalmente dall’operatore economico concorrente, ovvero dal suo legale rappresentante, e caricata a sistema e non dovrà essere trasmessa alcuna polizza in formato cartaceo.
     
    05/07/2016 15:05
  14. 04/07/2016 10:30 - In merito alla cauzione provvisoria, vorrei capire meglio la modalità di inserimento sul portale sia se si tratta di firma digitale che se si tratta di firma autografa
    Grazie


    Come già chiarito in risposta ad analoghi quesiti, la fideiussione richiesta può essere anche presenta sottoscritta con firma olografa dal dichiarante e corredata da fotocopia del documento di riconoscimento del dichiarante stesso. Questa, una volta digitalizzata (in file .pdf), dovrà essere successivamente firmata digitalmente dall’operatore economico concorrente, ovvero dal suo legale rappresentante, ed inserita nella busta contenente la documentazione amministrativa. 
    05/07/2016 17:17
  15. 06/07/2016 17:36 - Nella generazione del PassOE come impresa che partecipa individualmente non c'è la possibilità di inserire il codice fiscale dell'impresa ausiliaria.

    Come previsto, il  PASSOE deve essere generato, stampato e firmato, congiuntamente da tutti i soggetti costituenti il concorrente (mandanti/associati/consorziati ed eventuali ausiliari). In caso di accertata impossibilità alla generazioone congiunta dello stesso, il PASSOE può essere generato, oltre che dal concorrente, anche da parte dell'impresa ausiliaria, ma lo stesso dovrà essere poi firmato digitalmente ed inserito nella restante documentazione amministrativa, sempre da parte del concorrente. 
    07/07/2016 11:18
  16. 06/07/2016 11:55 - Qual'è l'importo dell'imposta di bollo prevista al punto 9.1.3. del disciplinare di gara?

    L'imosta di bollo è pari al valore attuale della marca da bollo da applicare sull'offerta, ovvero dell'importo di € 16,00. 
    07/07/2016 11:20
  17. 05/07/2016 17:46 - Spett.le SUA, con la presente chiediamo:
    - che tipo di finanziamento è l'opera in questione?
    - il lavoro rientra nel  patto di stabilità del comune o della provincia?
    - il sal viene pagato dalla provincia o dal comune ?
    - i tempi di incasso dopo la presentezione del SAL?
     


    Il quesito trova ampia ed esaustiva risposta al punto III.2 del bando di gara.
    07/07/2016 11:23
  18. 07/07/2016 13:42 - In riferimento alla dichiarazione di cui al commi 1 dell’articolo 80 del D.Lgs. 50/16 per il direttore tecnico e/ soci in caso di società con meno di quattro soci, nel caso in cui i dichiaranti siano sprovvisti di firma digitale come va firmata la dichiarazione stessa?

    Il quesito trova ampia ed esauriente risposta a quanto più volte chiarito sull'argomento.
    07/07/2016 15:46
  19. 08/07/2016 17:57 - Il PASSOE generato con riferimento al codice CIG 6760659B81 porta come importo lavori da realizzare in via Siletti € 230.053,75 mentre al punto II.2.4 
    del bando di gara, essi ammontano ad € 196.819,43. Si chiede se il PASSOE generato è corretto.


    L'importo previsto a base di gara, soggetto a ribasso, è correttamente riportato al punto II.2.4. - 1.a) del bando di gara, ovvero di € 191.819,43. L'importo previsto nel PassOE, evidentemente, si riferisce all'importo totale del lotto, ininfluente ai fini dell'ammissione a gara.  
    11/07/2016 13:34

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Provincia di Brindisi

Via De Leo 3 Brindisi (BR)
Tel. 0831 565111 - Email: sua@provincia.brindisi.it - PEC: sua@pec.provincia.brindisi.it