Aprile 2019
Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

GARE ATTIVE

ID: 152 Scadenza: 30/04/2019 14:00
Scadenza: Lavori | Criterio: Qualità prezzo | Procedura: Aperta
REALIZZAZIONE DI UN BLOCCO LOCULI PRESSO IL CIMITERO COMUNALE DI FRANCAVILLA FONTANA.

Avvisi di gara

19
APR 19

Appalto fornitura arredi Biblioteca Comunale - apertura buste amministrative


"Si comunica che il RUP proseguirà l'esame della documentazione amministrativa il 29 aprile p.v. alle ore 10.00 presso la sede dell'Ufficio Tecnico LL.PP. del Comune di Francavilla Fontana"...
12
APR 19

Appalto servizio integrazione scolastica Ambito Territoriale n. 4 - Errata Corrige


AVVISO DI ERRATA CORRIGE - IL RUP A seguito di ricezione da parte dell’Organizzazione Sindacale CGIL - Segreteria Territoriale di Brindisi - di formale istanza di chiarimenti, acquisita al protocollo dell’Ente con n. 10300 in data 04/04/2019, si è p...
10
APR 19

Appalto servizio integrazione scolastica Ambito Territoriale n. 4 - rettifica Cig


Si fa presente agli operatori economici interessati alla procedura di gara che il Cig al quale fare riferimento per la procedura stessa è 7856550628...
10
APR 19

Appalto servizio integrazione scolastica Ambito Territoriale n. 4 - rettifica Cig


Si fa presente agli operatori economici interessati alla procedura di gara che il Cig al quale fare riferimento per la procedura stessa è 7856550628...
01
APR 19

Appalto Concessione Servizi Cimiteriali di Ostuni - Ammissione alle fasi successive


Si pubblica determina n. 261 del 01/04/2019 di ammissione partecipanti alla fase successiva e relativi n. 3 verbale Cordiali saluti...
07
MAR 19

Gara servizio Parcheggi Mesagne - Rettifica csa


Si allega rettifica all'art. 4 del CSA pervenuta dal Rup  ...

Aggiornamenti normativi

L'accesso agli atti di gara non comporta...

L' accesso ai documenti per avere piena conoscenza della motivazione del provvedimento e degli atti endo-procedimentali che l' hanno preceduto non comporta il differimento del termine ordinario di impugnazione. Lo stabilisce il Tar Lazio - Roma - Sezione III, sentenza del 28 marzo 2019 n. 4152 . Il caso Il caso giunto all' attenzione del Giudice amministrativo si riferisce ad una gara di servizi. E la questione affrontata dal Tar Lazio riguarda ...
Gara da revocare se l'operatore economico...

In presenza di una gara che è oggetto di indagini penali, la stazione appaltante può disporre la revoca della procedura qualora ricorrano elementi precisi, diretti e concordanti, senza che occorra attendere l' esito del giudizio penale al fine di affermare l' inaffidabilità, l' incongruità o la mancanza di integrità della procedura stessa. Lo afferma la quinta sezione del Consiglio di Stato con la sentenza n. 2123/2019. Il fatto Oggetto del...
Codice dei contratti e sblocca cantieri: Non...

Uno dei provvedimenti a più grande impatto sul sistema dei Lavori Pubblici generato dall’entrata in vigore del decreto-legge 18 aprile 2019, n. 32 è indubbiamente quello relativo alla modifica del criterio di aggiudicazione degli appalti al di sotto della soglia comunitaria. Con le modifiche introtte all’articolo 36 del Codice dei contratti pubblici di cui al D.lgs. n. 50/2016, per l’affidamento e per l’esecuzione di lavori, servizi e ...
Legittimo produrre una referenza bancaria anche...

Pur mancando al momento della presentazione dei documenti richiesti dal bando, è possibile produrre una referenza bancaria attraverso il soccorso istruttorio «integrativo» previsto dal comma 9, articolo 83, del codice dei contratti anche con data successiva alla scadenza del termine per proporre la domanda di gara. È così confermata dalla sentenza del Tar Campania - Napoli - n. 1972/2019 l' applicazione dell' istituto del soccorso istruttori...
Sblocca Cantieri e Codice dei contratti: Nel...

Abbiamo scherzato! Il tanto sbandierato ritorno al “Regolamento unico” voluto da molti in sostituzione della soft law costituita da numerosi provvedimenti attuativi del Codice dei contratti di cui al d.lgs. n. 50/2016 (in gran parte non ancora entrati in vigore) nasce con il piede sbagliato e ne spieghiamo i motivi precisando che siamo veramente meravigliati dall’approssimazione con cui sono scritte quelle che sono leggi di un Stato. ...
Le irregolarità fiscali non definitive escludono...

Un' irregolarità fiscale o contributiva non accertata in maniera definitiva, di importo anche relativamente piccolo (sopra i 5mila euro), legittima l' amministrazione a escludere un' impresa da una procedura di appalto. Scorrendo le decine di modifiche appena portate al nostro sistema di contratti pubblici dal decreto Sblocca cantieri (Dl 32/2019), è questa la novità (peraltro, già in vigore dal 19 aprile) che rischia di avere un impatto magg...
Sblocca Cantieri: in Gazzetta il Decreto Legge...

Dopo l'approvazione lampo in seconda deliberazione da parte del Consiglio dei Ministri n. 55, è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 92 del 18 aprile 2019 il Decreto-Legge 18 aprile 2019, n. 32 recante "Disposizioni urgenti per il rilancio del settore dei contratti pubblici, per l'accelerazione degli interventi infrastrutturali, di rigenerazione urbana e di ricostruzione a seguito di eventi sismici". Con la pubblicazione in Gazzetta v...
...

Le fattispecie di conflitto di interesse in materia di appalti si verificano anche in relazione alle figure professionali impegnate nell' esecuzione dei lavori; è sufficiente che vi sia anche solo potenzialmente un interesse privato contrastante con quello pubblico per potersi parlare di conflitto di interesse. Lo ha affermato l' Autorità nazionale anticorruzione (Anac) con la delibera n. 166 del 6 marzo 2019. Era accaduto che, nell' ambito di...
Fuori dalle gare chi evade le tasse

Sarà escluso dalle gare chi non ha pagato tasse e contributi previdenziali. È una delle novità del decreto sblocca cantieri approvato ieri in Consiglio dei ministri, riunito a Reggio Calabria, a quasi un mese di distanza dalla prima approvazione "salvo intese". La seconda deliberazione era stata assicurata martedì scorso dal premier Giuseppe Conte al presidente Sergio Mattarella. Il capo dello Stato ha firmato già in serata il provvedimento...
In caso di ritardo nell’accesso agli atti,...

Nel caso in cui l’Amministrazione non comunichi in modo completo l’aggiudicazione di un appalto, per poi non rispondere tempestivamente alla richiesta di accesso agli atti, il termine di 30 giorni per la proposizione del ricorso contro l’aggiudicazione va differito del tempo che è stato necessario all’impresa ricorrente per l’acquisizione dei documenti della controparte. Cons. Stato, sez. V, 3 aprile 2019, n. 2190 Il Consiglio di St...
TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Provincia di Brindisi

Via De Leo 3 Brindisi (BR)
Tel. 0831 565111 - Email: sua@provincia.brindisi.it - PEC: sua@pec.provincia.brindisi.it