Gara - ID 45

Stato: Inviato esito di gara


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante Comune di Mesagne
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoLavori
Lavori di “Sistemazione idraulica del Canale Galina-Capece - IV Stralcio  Funzionale” nel Comune di Mesagne.
CIG7065935206
CUPJ81E14003160002
Totale appalto€ 2.716.807,17
Data pubblicazione 18/05/2017 Termine richieste chiarimenti Mercoledi - 07 Giugno 2017 - 14:00
Scadenza presentazione offerteGiovedi - 08 Giugno 2017 - 14:00 Apertura delle offerteVenerdi - 09 Giugno 2017 - 09:30
Categorie merceologiche
  • 45 - Lavori di costruzione
Descrizione

Potenziamento della capacità di laminazione del bacino realizzato con il II stralcio funzionale sul Canale Capece e il miglioramento idraulico di alcuni tratti di canale, già oggetto di intervento di adeguamento con il I stralcio funzionale.   
 

Struttura proponente Servizio Lavori Pubblici
Responsabile del servizio Ing Cosimo Claudio Perrucci Responsabile del procedimento ing. Morleo Rosabianca
Allegati
File pdf Determina a contrarre - 137.24 kB
18/05/2017
File pdf Determina n. 845 del 04-05-2017 - 39.63 kB
18/05/2017
File pdf Validazione e Verifica - 1.75 MB
18/05/2017
File zip Progetto esecutivo signed - 97.41 MB
18/05/2017
File pdf Det 365-2017 - 4.44 MB
18/05/2017
File pdf Bando di Gara Galina-Capece - 551.35 kB
18/05/2017
File pdf Disciplinare Bando Galina-Capece - 3.36 MB
18/05/2017
File zip Modelli allegati disciplinare - 214.59 kB
18/05/2017
File pdf parere ADB aggiornato - 814.08 kB
25/05/2017
File zip progetto-esecutivo-signed - Elaborati richiesti da quesito - 61.46 MB
31/05/2017
File pdf Atto di costituzione della commissione - 319.55 kB
05/07/2017
File pdf Curriculum Vitae Ingletti Vito - 104.85 kB
14/09/2017
File pdf Curriculum Vitae Palazzo Sebastiano - 316.32 kB
14/09/2017
File pdf Curriculum Vitae Grassi Cosimo - 92.33 kB
14/09/2017
File pdf determina-768-2017 - 370.30 kB
26/10/2017
File pdf Graduatoria provvisoria - 83.36 kB
31/10/2017
File pdf det-805-2017 - 11.81 MB
07/11/2017

Aggiudicazione definitiva - 805 \07/11/2017

02670220751

IMALTO S.R.L. - 04-CAPOGRUPPO

07522190722

IDRONET s.r.l. - 01-MANDANTE

Partecipanti

RAGGRUPPAMENTO

10925671009

CONSORZIO STABILE INFRATECH - 04-CAPOGRUPPO

01720320744

GIMA COSTRUZIONI SRL - 01-MANDANTE

RAGGRUPPAMENTO

11533421001

Consorzio Artek - 04-CAPOGRUPPO

01917460782

CIMA COSTRUZIONI GENERALI SRL - 05-CONSORZIATA

RAGGRUPPAMENTO

06607971212

S.C.A.D. SRL - 04-CAPOGRUPPO

03230240610

IMI COSTRUZIONI SAS DI SAGLIANO GIOVANNI & C. - 01-MANDANTE

RAGGRUPPAMENTO

02670220751

IMALTO S.R.L. - 04-CAPOGRUPPO

07522190722

IDRONET s.r.l. - 01-MANDANTE

RAGGRUPPAMENTO

CPPGTN58P20G273E

consorzio stabile aedars scarl in liquidazione - 04-CAPOGRUPPO

06542940728

DIMAR COSTRUZIONI SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA - 05-CONSORZIATA

07976290721

A.S. APPALTI & RESTAURI S.R.L. -

00620670141

T.M.G. - SCAVI S.R.L. !!T.M.G. S.R.L. -

08066951008

VALORI S.C.A R.L. - CONSORZIO STABILE -

03000660732

MAGAZZILE ROCCO ANTONIO S.R.L. -

02418330748

AYROLDI ANGELO SRL -

03484770759

FRANCO S.R.L. -

PSSGNN73M01E050R

IMPRESA DI PASSAFARO GIOVANNI -

02064160746

R.A. COSTRUZIONI S.R.L. -

RAGGRUPPAMENTO

03830400754

MORELLO SRL - 04-CAPOGRUPPO

04189770755

COSTRUZIONI FRANCESCO RAUSA SRL - 01-MANDANTE

04870080878

CONSORZIO STABILE AGORAA SRL -

01863640759

F.lli Panarese S.r.l. -

01183370772

PETROCELLI COSTRUZIONI GENERALI S.R.L. -

03071000750

LEZZI S.U.R.L. -

RAGGRUPPAMENTO

05065990722

DORONZO INFRASTRUTTURE S.R.L. - 04-CAPOGRUPPO

05312270720

S.I.L.M.E.T. S.R.L. - 01-MANDANTE

03661100242

CONSORZIO STABILE ALVEARE NETWORK -

12474911000

ITALCOEN S.R.L. -

04720981002

IGECO COSTRUZIONI SPA -

RAGGRUPPAMENTO

03709170272

ATS Consulting Srl - 04-CAPOGRUPPO

GRDGTN62R08B180W

GIORDANO GAETANO - 01-MANDANTE

Commissione valutatrice

File pdf Atto di costituzione Det. 438 - 09/06/2017
Nome Ruolo CV
ing. Ingletti Vito presidente File pdf
ing. Palazzo Sebastiano componente esperto File pdf
p.i. Grassi Cosimo componente esperto File pdf

Avvisi di gara

07/11/2017Pubblicazione Esito - Procedura Aperta: Lavori di “Sistemazione idraulica del Canale Galina-Capece - IV Stralcio  Funzionale” nel Comune di Mesagne.
Si comunica che è stato pubblicato l'esito per la gara in oggetto...
24/10/2017Appalto lavori di “Sistemazione idraulica del Canale Galina-Capece - IV Stralcio Funzionale” nel Comune di Mesagne.
Si comunica che martedì 31 ottobre p.v., alle ore 9,00, in seduta pubblica, presso l'ufficio gare della SUA della Provincia di Brindisi, la commissione giudicatrice dell'appalto in parola darà lettura dei punteggi attribuiti alle sin...
12/10/2017Appalto lavori di “Sistemazione idraulica del Canale Galina-Capece - IV Stralcio Funzionale” nel Comune di Mesagne.
Si comunica che, stante la necessità di procedere al riesame di alcune offerte tecniche escluse, a seguito di espresse controdeduzioni e/o osservazioni pervenute, le operazioni di gara fissate per domani, 13.10.2017, connesse all'apertura delle...
09/10/2017Appalto lavori di “Sistemazione idraulica del Canale Galina-Capece - IV Stralcio Funzionale” nel Comune di Mesagne.
Si comunica che il 13 ottobre p.v., alle ore 10,00, in seduta pubblica, presso l'ufficio gare della SUA della Provincia di Brindisi, la commissione giudicatrice dell'appalto in parola darà lettura dei punteggi attribuiti alle singole offert...
29/06/2017Modifica date di apertura della busta Busta B - Offerta Tecnica della procedura Aperta: Lavori di “Sistemazione idraulica del Canale Galina-Capece - IV Stralcio  Funzionale” nel Comune di Mesagne.
Si comunica che l'apertura della busta Busta B - Offerta Tecnica per la procedura in oggetto avverra in data Lunedi - 10 Luglio 2017 - 09:00...
26/06/2017Appalto lavori di “Sistemazione idraulica del Canale Galina-Capece - IV Stralcio Funzionale” nel Comune di Mesagne.
Si comunica che, a causa di sopraggiunti ed indifferibili urgenti impegni istituzionali del presidente della commissione giudicatrice, le operazioni di gara, riguardanti il prosieguo della verifica della documentazione amministrativa dei concorrenti ammes...
22/06/2017Modifica date di apertura della busta Busta A - Documentazione Amministrativa della procedura Aperta: Lavori di “Sistemazione idraulica del Canale Galina-Capece - IV Stralcio  Funzionale” nel Comune di Mesagne.
Si comunica che l'apertura della busta Busta A - Documentazione Amministrativa per la procedura in oggetto avverra in data Martedi - 27 Giugno 2017 - 09:00...
19/06/2017Modifica date di apertura della busta Busta A - Documentazione Amministrativa della procedura Aperta: Lavori di “Sistemazione idraulica del Canale Galina-Capece - IV Stralcio  Funzionale” nel Comune di Mesagne.
Si comunica che l'apertura della busta Busta A - Documentazione Amministrativa per la procedura in oggetto avverra in data Giovedi - 22 Giugno 2017 - 09:00...
09/06/2017Modifica date di apertura della busta Busta A - Documentazione Amministrativa della procedura Aperta: Lavori di “Sistemazione idraulica del Canale Galina-Capece - IV Stralcio  Funzionale” nel Comune di Mesagne.
Si comunica che l'apertura della busta Busta A - Documentazione Amministrativa per la procedura in oggetto avverra in data Lunedi - 19 Giugno 2017 - 09:00...
01/06/2017Appalto lavori di “Sistemazione idraulica del Canale Galina-Capece - IV Stralcio Funzionale” nel Comune di Mesagne.
Si avvisa che, a seguito del parere negativo ricevuto dall'Amministrazione richiedente la procedura d'appalto sulla richiesta di proroga dei termini di ricezione delle offerte, i termini di scadenza previsti dal bando di gara restano fermi e confe...

Chiarimenti

  1. 20/05/2017 12:12 - SPETT.LE
    S.A. SI CHIEDE SE IL SOPRALLUOGO E LA PRESA VISIONE DEI DOCUMENTI DI GARA SONO OBBLIGATORI.
    GRAZIE.
    DISTINTI SALUTI.


    Come previsto dal disciplinare di gara, il concorrente deve allegare, nella busta contenente la documentazione amministrativa, fra l’altro, dichiarazione redatta secondo l’allegato modello “D”, con la quale dichiara, fra l’altro, di aver esaminato tutti gli elaborati di progetto e i luoghi oggetto dei lavori.
    Ai fini del sopralluogo sui luoghi interessati dai lavori, non è previsto il rilascio, e l'allegazione fra la documentazione amministrativa per la partecipazione a gara, di alcuna attestazione di avvenuto espletamento del relativo sopralluogo.
    Per quanto riguarda le modalità di espeltamento del sopralluogo, qualora l’operatore economico intenda effettuare il sopralluogo assistito in sito, deve concordare con il responsabile del procedimento,  o suo delegato, tutte le modalità per procedere al relativo sopralluogo.
    22/05/2017 15:24
  2. 23/05/2017 13:52 - Spett.le S.A.
    si chiede, cortesemente, di chiarire se l'offerta di Tempo prevede un massimo ribasso ammissibile o se l'offerta sia completamente libera.
    In attesa di cortese riscontro porgiamo Distinti saluti.


     


    Come previsto dal bando e disciplinare di gara, il ribasso temporale non prevede soglie di massimo ribasso, fermo restando, comunque, la verifica dell'offerte anormalmente basse prevista dall'art. 97, c. 3, del D.Lgs. 50/16.
    24/05/2017 08:00
  3. 24/05/2017 09:22 - Buongiorno, è possibile partecipare alla procedura in oggetto usufruendo dell'avvalimento per la cat. OG8
    In attesa di cortese riscontro porgiamo Distinti saluti.


    Per tale categoria è possibile ricorrere all'avvalimento, in quanto tale possibilità non è esclusa dal bando e disciplinare di gara.
    25/05/2017 07:45
  4. 24/05/2017 11:35 - Considerato che nell'elenco degli elaborati messi a disposizione dei partecipanti alla procedura mancano tutti i pareri rilasciati dagli Enti preposti e che gli stessi sono assolutamente necessari per la formulazione dell'offerta di gara, si chiede cortesemente che detta documentazione venga resa disponibile ai soggetti interessati.
    In attesa di Vs celere riscontro porgiamo distinti saluti.


    Si fa presente che tutti i pareri espressi dagli enti preposti sul progetto in appalto sono riportati, ed allegati, nell'elaborato progettuale "REL 08 - Relazione sulla Verifica di Assoggettabilità a VIA", pubblicato in uno a tutti gli altri elaborati progettuali componenti il relativo progetto. Si pubblica, inoltre, parere definitivo dell'ADB n. 4534 del 05.04.2017.   
    25/05/2017 14:04
  5. 29/05/2017 09:03 - Buongiorno
    si chiede se,  in adempimento al comunicato del Presidente dell'AVCP del 20/03/2014, a seguito della sentenza della Corte di Giustiza Europea del 10/10/2013, è ammessa la possibilità che il concorrente, mediante l'avvalimento, utilizzi cumulativamente, per il raggiungimento della classifica richiesta dal bando di gara, più attestati di qualificazione per la categoria OG8
    In particolare, la nostra impresa possiede la categoria OG8 class II, mentre il bando prevede il possesso della categoria OG8 IV.
    Pertanto si chiede se è possibile partecipare alla gara ricorrendo all' avvalimento per la sola categoria OG8 class II (categoria mancante per raggiungere il requisito richiesto dal bando di gara).

    In attesa di un suo riscontro, cordiali saluti


    Come previsto dal disciplinare di gara al punto 3.5.6. - lett. a), per la categoria avallabile l’impresa ausiliaria deve possedere e mettere a disposizione il requisito nella misura integrale richiesta dagli atti di gara e non è ammesso il cumulo di una quota del requisito posseduto dall’offerente con una quota del requisito posseduto dall’impresa ausiliaria.
    29/05/2017 11:26
  6. 29/05/2017 10:08 -

    Q.1 L'offerta tecnica deve essere firmata da tecnico abilitato?
    Q.2 Se la risposta è affermativa il tecnico puo' coincidere con l'amministratore della società?
    Cordiali Saluti


    Per l'offerta tecnica non è prevista la sottoscrizione da parte di tecnico abilitato.
    29/05/2017 11:27
  7. 30/05/2017 11:35 - Spett.le Stazione Appaltante,
    la presente per richiedere i seguenti chiarimenti:
    1) Se gli elaborati relativi alla documentazione tecnica vengono redatti da un ingegnere/società di ingegneria esterna all'impresa partecipante firmano gli elaborati unitamente al Legale Rappresentante della Società, quali documenti devono presentare (Art. 80, ecc.)?
    2) Il beneficiario del F23 relativo al bollo di € 16,00, è il Comune di Mesagne o SUA Provincia di Brindisi?
    3) Al punto 9.1.3 del Disciplinare di gara, si chiarisce che le sottoscrizioni con firme digitali relative ai documenti di cui alle lettere a) e b), supponiamo al punto 9.1.2, devono essere regolarizzati in quanto copie/atto di notorietà, con marca di bollo;
    pertanto la Copia dei Certificati/Attestati SOA, ISO e CCIAA allegati scansionati e firmati digitalmente, vanno tutti regolarizzati in bollo?
    Ringraziamo anticipatamente per il tempo che Vorrete dedicarci.
    Distinti saluti

     


    Relativamente al quesito n. 1, si significa che, come espressamente previsto dal disciplinare di gara al punto 4.1.1., l'offerta tecnica, compreso eventuali elaborati grafici, deve essere sottoscritta, digitalmente, esclusivamente dall'offerente e non è richiesta altra/e sottoscrizione/i che, qualora apposte, s'intenderanno aggiuntive.
    Per quanto riguarda le modalità di compilazione del mod. F23 per il pagamento dell'imposta di bollo sull'offerta economica, si fa presente che al punto 9.1.3. del disciplinare di gara è espressamente previsto l'ufficio destinatario del relativo pagamento con od. TUH (Agenzia delle Entrate Ufficio di Brindisi).
    Infine, relativamente al quesito n. 3, si fa presente che quanto previsto all'ultimo periodo del punto 9.1.3 riguarda la documentazione eventualmente già provvista di marche da bollo, per la quale il concorrente, con la sottoscrizione digitale, attesta anche che le marche da bollo riportate sono copie autentiche delle marche originali apposite sui rispettivi documenti.
      
    31/05/2017 11:57
  8. 30/05/2017 12:31 - SPETT.LE S.A. 
    IL LEGALE RAPPRESENTATNTE PUO' FIRMARE DIGITALMENTE LA DICHIARAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO DATO CHE E' SPROVVISTO DI FIRMA DIGITALE?
    IN ATTESA DI UN VOSTRO RISCONTRO SI PORGONO DISTINTI SALUTI.


    Come previsto al punto 9.1.1., lett. a), del disciplinare di gara, limitatamente a talune persone fisiche sprovviste di firma digitale, le relative dichiarazioni, se non effettuate dall’operatore economico concorrente ai sensi dell’articolo 47, comma 2, del D.P.R. n. 445 del 2000, sono rese dall’interessato e sottoscritte dallo stesso con firma autografa o olografa e, corredate da fotocopia del proprio documento di riconoscimento del sottoscrittore, successivamente scansionate e firmate digitalmente dall’operatore economico concorrente ed inserite a sistema.
    31/05/2017 12:15
  9. 30/05/2017 18:25 - Buongiorno,
    Al punto 3.1.1.d del disciplinare di gara viene indicato il metodo di presentazione della cauzione provvisoria.
    "....fideiussione in formato cartaceo originale con sottoscrizione olografa del soggetto competente per conto dell'istituto garante recante l'indicazione della relativa carica o dei poteri; se la fideiussione è emessa in una delle forme di cui al decreto legislativo n. 82 del 20005 con firma digitale del garante, può essere sostituita da copia a stampa dell'originale digitale o del documenti riepilogativo di polizza, purchè in ambedue i casi, riporti chiaramente l'indicazione dell'indirizzo web e del codice di controllo ai fini della verificha dell'autenticità."

    Visto che la procedura è totalmente telematica si chiede conferma che la cauzione provvisoria (con attestazione dei poteri di firma del garante) debba esser caricata sul portale in formato digitale (.p7m)  sottoscritta con firma digitale sia dal garante che dal contraente senza null'altro onere documentale.
    Distinti Saluti.

     


    Come previsto dal disciplinre di gara, ogni documentazione digitale caricata a sistema deve essere sottoscritta, o controfirmata, digitalmente dal concorrente.
    31/05/2017 12:44
  10. 30/05/2017 18:50 - In riferimento all'offerta tecnica di cui al punto 4.1.1. le relazioni tecniche composte da n° 4 facciate devono essere in totale 5? e precisamente:
    A.1. : N° 1 relazione tecnica di n° 4 facciate A4
    A.2. : N° 1 relazione tecnica di n° 4 facciate A4
    A.3 : N° 1 relazione tecnica di n° 4 facciate A4
    A.4: N° 1 relazione tecnica di n° 4 facciate A4
    A.5: N° 1 relazione tecnica di n° 4 facciate A4
    Cordiali saluti


    Come previsto sul punto dal disciplinare di gara, l'offerta tecica deve essere composa da una relazione tecnica riferita ad ogni elemento qualitativo proposto.
    31/05/2017 12:48
  11. 30/05/2017 11:49 - Buongiorno
    per avere un unico PASS OE è necessario che l'impresa consorziata si qualifichi nella generazione del PASS OE 


    In caso di consorziato indicato dal consorzio, per il quale quest'ultimo concorre, il PASSOE deve riferirsi anche al consorziato.
    31/05/2017 13:11
  12. 30/05/2017 12:54 - Buongiorno in riferimento a precedente e mail sono a precisare che qualora l'impresa consorziata si qualifichi come tale si genererebbero due PASS OE, mentre secondo ultime disposizioni anac affinchè le  stazioni appaltanti abbiano una sola PASS OE occorre che l'impresa consorziata esecutrice dei lavori nel gerare PASS OE si debba qualificare come mandante.
    Pertanto alla luce di quanto sopra voglia indicare codesta Spett.le Amministrazione la linea da seguire
    In attesa di cortese riscontro , porgiamo cordiali saluti


    Fermo restando la procedura corretta per la generazione del PassOE per il consorziato per il quale il consorzio concorre, si fa presente che è possibile generare la componente PassOE per l'impresa consorziata anche selezionando il ruolo di "Mandante in RTI".
     
    31/05/2017 13:14
  13. 30/05/2017 10:30 - Buongiorno, 
    si chiede cortesemente di ripubblicare i file REL 4 e EG.IDR01-02-03-04-05-06-07-08-09 in quanto, non riuscendo ad aprirli, sembrerebbero danneggiati.
    Cordiali saluti   


    Pur non avvisando alcun problema tecnico e/o danneggiamento ai files richiamati, si provvede alla loro ripubblicazione in apposita cartella.
    31/05/2017 16:56
  14. 31/05/2017 13:27 - Spett. S.A.,
    con riferimento alla garanzia provvisoria rilasciata sotto forma di fideiussione assiurativa,
    la stessa deve essere firmata digitalmente anche dal garante o puo essere sottoscritta da quest'ultimo su supporto cartaceo e firmata digitalmente solo dal legale rappresentande della società partecipante?
    Distinti Saluti


    Come previsto dal disciplinare di gara, e già chiarito in risposta a precedente quesito, la garanzia fideiussoria può anche essere sostituita da copia digitale della stampa del suo originale, purchè  successivamente firmata digitalmente dal concorrente e caricata a sistema. 
    31/05/2017 17:05
  15. 31/05/2017 18:12 - Come introdotto  dall.art  95 comma 10 del nuovo D.LGS 56/2017, si chiede se è necessario inserire nell'offerta economica anche i priopri costi della manodopera.
    In caso di risposta affermativa si chiede in quali forme (percentuale, importo, altro).
    Cordiali saluti
     


    L'offerta economica deve essere predisposta come previsto al punto 4.2.1. del disciplinare di gara, laddove non si prevede l'indicazione dei costi della manodopera da parte del concorrente, in quanto la previsione oggetto di quesito è stata introdotta successivamente alla pubblicazione del bando di gara dell'appalto in parola.
    01/06/2017 08:14
  16. 01/06/2017 12:50 - Buongiorno,
    in riferimento alla generazione del PASSOE di impresa partecipante in avvalimento, si fa presente che si verificano problemi di generazione dovute al sistema ANAC. Si chiede pertanto se è possibile generaile il PASSOE come R.T.I. e quindi inserire l'impresa Ausiliata come Mandataria e l'impresa Ausiliaria come mandante al fine di porre rimedio al problema riscontrato e poter partecipare correttamente alla gara.


    Fermo restando la procedura corretta per la generazione del PassOE in caso di partecipazione con l'istituto dell'avvalimento, si fa presente che, per semplificazione del procedimento, il PassOE, riferito ad ogni soggetto componente il concorrente, può essere generato anche come rappresentato.
    01/06/2017 13:45
  17. 01/06/2017 09:01 -     
    OGGETTO:  Appalto lavori di “Sistemazione idraulica del Canale Gallina-Capece – IV Stralcio Funzionale” nel Comune di Mesagne.  CIG 7065935206.
    Richiesta di Proroga della scadenza dei termini di consegna della gara.
      Con riferimento all’oggetto, premesso che:
    • La tipologia e la complessità dell’appalto in oggetto, che prevede fra l’altro la formulazione di una proposta tecnico/operativa migliorativa rispetto a quanto descritto nel progetto posto a base di gara, comporta uno studio approfondito di ogni condizione e situazione derivante dalle risultanze del sopralluogo e di verifica e rispondenza agli elaborati di progetto;
      E’ intendimento della scrivente proporre una offerta migliorativa che risponda il più possibile alle esigenze della Stazione Appaltante e a quanto oggetto di valutazione da parte della stessa in sede di gara e, a tal fine, si è stimato un tempo necessario ed indispensabile per proporre le soluzioni migliorative  non inferiore a giorni 30;
      Considerato che l’appalto è stato indetto con Determinazione Dirigenziale SUA n° 365 adottata solo il 16.05.2017;
      Che il bando prevede il termine ultimo per la presentazione dell’offerta per il giorno 08.06.2017;
      Che tale termine è estremamente ridotto (anche per la presenza - in detto periodo - di una notevole quantità di giorni festivi) oltre che ridotto rispetto alle previsioni di cui all’art. 60 del D. Lvo n° 50/2016 cosi come modificato dal D.Lvo n° 56/2017.
     
     
     
     
     
    Tanto premesso, e per le ragioni di cui sopra, si chiede una proroga al termine di scadenza fissato dal bando di gara al capo IV.2.4 e che detta proroga sia di almeno 12 giorni successivi al giorno di cui al predetto capo IV.2.4 
     
            Certi di un benevolo accoglimento della presente istanza, porgiamo distinti saluti.
     
                                                                                              

     
     


    Si fa presente che, poichè questa SUA agisce nelle procedure di affidamento per conto delle amministrazioni aggiudicatrici richiedenti l'appalto, e fermo restando la regolarità dei termini di scadenza previsti dalle norme vigenti all'epoca della pubblicazione del bando di gara, per la richiesta di proroga è stato richiesto parere al rup, al fine di esprimersi in merito. A seguito delle valutazioni di competenza del rup, seguirà nota di risposta in merito.    
    In attesa, restano fermi e confermati i termini di scadenza previsti dal bando di gara.
    01/06/2017 13:54
  18. 01/06/2017 20:03 - Ai sensi dell'articolo 61 comma 2 del drp n 207/2010 in caso di raggruppamento  temporaneo d'impresa l'incremento del quinto della propria classifica puo' essere utilizzato sia dalla capogruppo che dalla mandante, a condizione che ciascuna sia qualificata ciascuna impresa facente parte del R.T. per una classifica pari almeno ad un quinto dell'importo dei lavori a base d'asta e che ciascuna sia in possesso apriori del requisito minimo del 40% (capogruppo)  e 10% (mandante) richiesto per le A.T.I.?

    Come previsto al punto III.1.3 - 2) del bando di gara, ai fini della dimostrazione di requisiti d'ordine speciale, per la partecipazione all'appalto in parola, sono fatte salve le disposizioni sui raggruppamenti temporanei e consorzi ordinari (art. 48 del D.Lgs. n. 50 del 2016), ovvero per il mandatario, in misura maggioritaria con minimo 40% e per ciascun mandante minimo 10%, ai sensi dell'art. 92, comma 2, del D.P.R. n. 207 del 2010, qualora di tipo orizzontale.

     
    05/06/2017 09:33
  19. 05/06/2017 18:08 - tutta la documentazione dell' offerta tecnica può essere inviata in unico file pdf firmato digitalmente e zippato? oppure bisogna  suddividerle in vari file  A-1 A-2, A-3 - A4 - A5 per poi succesivamente firmarli e zipparli  ? 

    Come previsto al punto 4.1.1. del disciplinare di gara, tutte le relazioni e gli elaborati grafici a corredo devono essere singolarmente firmati digitalmente dal concorrente. Dopo di che, occorre creare una archivio compresso di tipo ZIP, contenente tutti i files firmati digitalmente, firmare digitalmente l'archivio ZIP ed inserirlo nella relativa busta.  
    06/06/2017 11:05
  20. 06/06/2017 20:16 - l'offerta tecnica e l'offerta economica è sufficente che siano firmate digitalmente ? o devono essere sottoscritte anche in calce? 

    Entrambe le offerte possono essere sottoscritte solo digitalmente, in quanto la sottoscrizione digitale assume piena efficacia probatoria.   
    07/06/2017 08:11

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Provincia di Brindisi

Via De Leo 3 Brindisi (BR)
Tel. 0831 565111 - Email: sua@provincia.brindisi.it - PEC: sua@pec.provincia.brindisi.it