Torna alla procedura

Lettera d'invito per l'affidamento di servizi di progettazione di interventi presso l'ITIS "E. Fermi" di Francavilla Fontana - chiarimenti

Con riferimento al punto 5 della lettera d’invito, in cui viene riconosciuta al professionista invitato la possibilità di partecipare alla procedura selettiva in collaborazione con un altro singolo professionista, si chiarisce che tale facoltà potrà esercitarsi tramite la dichiarazione congiunta per la costituzione di un’associazione temporanea nella forma di R.T.P.

In tal caso il professionista invitato dovrà assumere il ruolo di capogruppo e dovranno essere rispettate tutte le indicazioni normative previste per tali raggruppamenti.

Inoltre si ricorda che, in caso di costituzione di raggruppamento temporaneo, ai sensi dell’art. 4, comma 1, del D.M. n. 263/2016, risulta necessaria la presenza di un giovane professionista. A tale proposito, come chiarito dall’ANAC con delibera n. 1178 del 19.12.2018, il giovane professionista non necessariamente deve far parte del raggruppamento di professionisti, ed è sufficiente che tale presenza si manifesti in un mero rapporto di collaborazione o di dipendenza con uno dei componenti del raggruppamento temporaneo.

Il giovane professionista, nel caso che non sia anche mandante dell’RTP, indicato dal concorrente, con nominativo, titolo professionale e data di abilitazione, non dovrà produrre alcuna ulteriore dichiarazione, né sottoscrivere alcun elaborato relativo all’offerta tecnica o economica.

Per quanto sopra, nel caso in cui il concorrente invitato partecipi come RTP (con il ruolo di mandatario), il raggruppamento potrà essere costituito da un solo mandante (giovane o meno); nel caso in cui quest’ultimo non sia un giovane professionista, ai sensi del suddetto decreto, si dovrà indicare quale collaboratore un terzo soggetto che abbia tali caratteristiche.

Cordiali saluti.

Per conto del RUP

arch. Pietro Calabrese



Elenchi e qualifiche fornitori
Altre iniziative e informazioni

Provincia di Brindisi

Via De Leo 3 Brindisi (BR)
Tel. 0831 565111
Email: sua@provincia.brindisi.it - PEC: sua@pec.provincia.brindisi.it
HELP DESK
assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 400 31 280
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00